1 2 3 4 5 6 7

Il marchio CE attesta la conformità alla Direttiva Europea 89/106 prodotti da costruzione.

La norma EN 14351-1 regola la marcatura CE delle finestre e delle porte esterne pedonali senza caratteristiche di protezione al fuoco, obbligatoria dal 02 Febbraio 2010.

I nostri serramenti sono stati certificati tramite prove in laboratorio e soddisfano i requisiti della direttiva.

Tra i principali:

LA TENUTA ALL'ACQUA di un serramento descrive la sua capacità di essere impermeabile sotto l'azione di pioggia battente e in presenza di una determinata velocità del vento. Le classi definite dalla norma sono: 

 METODO 1  METODO 2 
1A  1B

2A 

2B
3A 3B 
4A 4B
5A 5B
6A 6B
7A 7B
8A
9A

Il metodo A è adatto per prodotti pienamente esposti, il metodo B è adatto per prodotti parzialmente esposti.

La migliore è la classe 9A, che identifica un serramento con ottima tenuta all'acqua.

Esistono inoltre serramenti che vanno ben oltre la Classe 9A, contraddistinti dalla lettera E cui segue il valore di pressione E750, E900, E1050.

LA PERMEABILITA' ALL'ARIA di un serramento definisce il flusso di aria che lo attraversa tra parte fissa e mobile.

Le classi definite dalla norma sono numerate con un valore che va da 0 a 4.

La migliore è la classe 4, che identifica un serramento con ottima tenuta all'aria. 

LA RESISTENZA AI CARICHI DEL VENTO di un serramento descrive la sua capacità di resistere all'azione del vento. Il serramento sottoposto a forti pressioni e depressioni, deve mantenere deformazioni ammissibili, conservando le sue proprietà.

Le classi sono quindici, contraddistinte dalla lettera A alla C seguite da un numero da 1 a 5. A volte può essere seguita dalla lettera E e dalla pressione reale di prova, per campioni sottoposti a carico del vento superiore alla classe 5.

Un serramento in classe A1 subisce molte deformazioni, mentre un serramento in classe C5 presenta invece bassissime deformazioni.

I nostri serramenti, a seconda della tipologia, rientrano tutti nella Classe 9A, E750,E900, E1050 per la tenuta all'acqua, nella Classe 4 per la permeabilità all'aria, e nelle Classi C4/B4, C5/B5 per la resistenza al vento.